"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

§ e la ghianda – raccolta di memorie sconvenienti – 2^ parte


 

Dove si narra di § al di fuori del sogno e del core n°2

Ma fuori dal sogno, fuori dal ragazzo, fuori dal dolore, fuori dalla musica, fuori dalla camera, chi è §?
Fuori dal sogno § c’è e non c’è.
Il suo mondo è altrove, ma nessuno lo sa. Vestita di abiti maschili, indossa menzogne, testa la gente, la mette alla prova. Vive, studia, scrive, si appassiona, discute. Ama la matematica e il mare, la nuda roccia e il vuoto.
§ intesse ragnatele di parole, impara a stare al centro, impara l’attesa.
Gioca come può.
Core 2 della ghianda. Version 1.0

Fuori dal sogno § c’è e non c’è.
Tutto ciò che accade non ha davvero importanza… è solo training, avvicinamento, prova di trasmissione…
§ è nel sogno e il sogno ha bisogno di uscire.
Anni tredici/quattordici, prime prove nell’etere. Il cortometraggio si chiama G.
G è un ragazzo più grande di §, conosciuto per caso. Non è il ragazzo del sogno, non è il dolore, non è la musica; G non cattura le viscere, non nutre le stelle, è però carne ed ossa, è un viso da mettere a fuoco, una bugia meno bugiarda. G può essere il punto d’incontro tra le due dimensioni. § prova a disegnare la realtà con i colori dei suoi fantasmi: G diviene la scusa delle sue assenze, G sono le parole scritte, le lettere che § invia alla sua amica.
La trappola funziona: § è G che scrive, racconta dell’amore, invita a riflettere. G è il filo segreto con l’anima dell’amica, in questo filo le vibrazioni del cuore di §, le sue fantasie, ma anche uno spazio di ascolto e di comprensione per il mondo esterno. § impara, entra  un poco nella vita degli altri. § indaga l’animo umano.
Ma G è menzogna, G non esiste accanto a §. e quando la bugia si rivela, § fugge via, lontano dal mondo, nel suo altrove, nella sua musica. Tra le note il ragazzo, senza un viso definito, senza carne, senza ossa. § lo abbraccia forte. E’ bello in fondo ritornare a casa.
Core 2 della ghianda – kernel version 1.1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...