"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

quello che non posso toccare…


Dal tocco contrastato, delicato e forte come la vita, l’ultimo lavoro di Hu Creix ha il sapore delle mandorle.

Pubblicato su Bandcamp questa volta, dove è possibile ascoltarlo, ma anche scaricarlo al prezzo che decidete voi… non sarebbe male come regalo di Natale vedere che qualcuno apprezza ancora il lavoro artistico e la fatica che si nasconde dietro alle note…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...