"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

e se fosse?


E se fosse che ogni storia è la nostra storia? Ogni mondo, ogni ombra, ogni luce…?

An unheard cry by Brooke Shaden

5 Risposte

  1. claudiopsy

    E’ così come dici!!!
    Jung diceva che continuamente ci imbattiamo in tanti noi stessi nelle persone che incontriamo sul nostro cammino!
    Grazie di questa Tua acuta consapevolezza 🙂
    Claudio

    23 ottobre 2011 alle 7:45 pm

  2. Questa consapevolezza è ciò che mi nutre ed è ciò che cerco di nutrire ogni giorno. Così se pur con timore e talvolta con paura, mi vesto e mi spoglio…
    Ci sono autori che hanno travolto la mia vita… uno è Jung, come ben hai colto😉, e più di lui ancora Hillman, che sicuramente conoscerai.
    Grazie a te Claudio per apprezzare gli intimi tracciati del mio vagare e grazie per essere anche tu Anima di vari mondi.
    Anna

    23 ottobre 2011 alle 8:24 pm

    • claudiopsy

      La comprensione profonda di due Anime è un segno forte di quella Humanitas che oggi purtroppo si và estinguendo come una specie rara della Vita!
      A presto
      Claudio

      24 ottobre 2011 alle 2:29 am

  3. claudiopsy

    Grazie di cuore di aver sottoscritto il mio spazio BLOG!! 🙂
    Cordialmente a presto
    Claudio 🙂

    26 ottobre 2011 alle 7:54 am

  4. piacere mio🙂

    26 ottobre 2011 alle 6:21 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...