"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

passaggi


strano e affascinante entrare in se stessi passando per il retro
soprattutto se le chiavi le hai avute da un’altra persona
soprattutto se non avevi mai osato
soprattutto se di notte
come un amante atteso
con timore e desiderio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...