"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

rituali


in questo nido
di quiete provvisoria
tra i bianchi fiori di mirto
e gli scogli appuntiti
indugio
pigramente
in me stessa

é
questo incontro con il tempo
un abbraccio rituale
anno dopo anno
mi spoglio dell’inverno
poso i miei pensieri
disinfetto le ferite
e prego

a modo mio

negli occhi
il riflesso del mare
nella pelle
il profumo della terra

Una Risposta

  1. 🙂

    1 luglio 2010 alle 9:45 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...