"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

diario di sopravvivenza e di resistenza al tempo della seconda guerra mondiale


L’AUTORE
Jan Yoors (aprile 1922 – novembre 1977) artista fiammingo-americano, fotografo, pittore, scultore, scrittore. Nato in Belgio, a 12 anni scappò con un gruppo di rom e viaggiò a lungo con loro. Quando ritornò finalmente a casa, i genitori che lo avevano molto cercato, invece di sgridarlo gli diedero il permesso di passare una parte dell’anno con i suoi amici zingari. L’autore li prese in parola e lo fece fino all’età di 18 anni. Più tardi nella vita scrisse il bellissimo libro dal titolo The Gypsies, 1965 (Zingari, Irradiazioni, 2008), considerato un documento unico sulla vita degli zingari. A Zingari segue nel 1971 Crossing.

da MAHALLA

Annunci

3 Risposte

  1. Daisy

    la seconda guerra mondiale, l’olocausto, le distruzioni umane e territoriali….il dramma che ha segnato la vita di ogni singolo uomo in quel frangente e che se lo è portato dietro negli anni successivi come un’ombra….vorrei segnalare un nuovo programma che va alla scoperta di storie, documenti, diari, archivi, uomini che hanno fatto la storia, l’hanno vissuta e ce l’hanno raccontata:
    http://www.historychannel.it/wwiigliarchiviritrovati/about.php

    19 marzo 2010 alle 7:51 pm

  2. annamundi

    Grazie infinite Daisy, mi hai proprio fatto un regalo giusto al momento giusto consigliandomi quel sito… ne farò buon uso e contribuirò a diffondere.

    ciao
    anna

    21 marzo 2010 alle 2:48 pm

  3. Daisy

    grazie a te e a quanti ancora si interessanto e non si stancano mai di parlare di queste cose…anche in tv non è semplice, la gente ormai segue solo programmi privi di contenuto e di insegnamenti (va bene il frivolo e le cose divertenti e piacevoli, ma ogni tanto un buon programma istruttivo non guasta), History Channel è sempre abbastanza attendibile e spiega anche in maniera semplice, anche ai più giovani, i meccanismi di alcuni avvenimenti del nostro passato!

    a presto 🙂

    24 marzo 2010 alle 12:10 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...