"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

sionismo e nazismo


So bene che le mie riflessioni potranno suscitare fastidio, so bene che già molto è stato scritto e detto a proposito. Non di meno voglio ricordare a quanti sostengono le ragioni di Israele che anche il nazismo proponeva teorie, libri, riflessioni e statistiche a sostegno del proprio agire. Chi aveva spirito libero, chi riteneva di non dover servire alcuna ideologia se non la propria coscienza capì la follia e l’infondatezza di quanto si proclamava allora e trovò il coraggio di opporvisi. Qualcuno lo capì un po’ dopo, quando l’orrore lo vide con i propri occhi. In molti lo hanno condannato a posteriori. Quasi nessuno lo difende ora.

Non ci sono ragioni, non ci sono teorie, non ci sono statistiche che possano giustificare le immagini che vediamo qui sotto. E non ha alcuna importanza se sono di oggi, di ieri o di settant’anni fa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...