"We do not see the things as they are, we see the things as WE are." Anais Nin

Costruire ontologie condivise


In questi giorni ho scoperto un’altra possibilità assai interessante per la didattica e non solo: la costruzione di ontologie condivise da un gruppo; in pratica esse si rivelano ottimi strumenti di esplorazione di un dominio (un campo del sapere) attraverso l’elaborazione di una rete concettuale condivisa e gerarchicamente strutturata.

Ovviamente assai differenti possono essere le applicazioni di questi tools che consentono la creazione di tali ontologie. Personalmente sono ancora in  una fase iniziale di esplorazione, alla ricerca sopratutto di tools open source (magari in italinao) che permettano di sperimentare gratuitamente questa opportunità.

Ho chiesto informazioni all’università di Padova che sta sviluppando un interessante ontologia sul tema della valutazione; se volete esplorare il sito potete farlo come guest cliccando qui di seguito: EDUONTO

Documentazione a riguardo invece la trovate qui:

1. tesi

2. tutorial con il software Protégé (open source) file .zip contenente 3 mini corsi dell’ing. Nicola Capuano

3. articolo che propone interessanti riflessioni e prospettive di lavoro su floksonomie e ontologie

Appena avrò ulteriori notizie sarò lieta di aggiornare queste informazioni iniziali…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...